1. Homepage
  2. Blog
  3. Appuntamenti
  4. Tutto quello che avreste voluto sapere sul Brodetto di pesce, ma non avete mai osato chiedere

18 maggio 2016

Tutto quello che avreste voluto sapere sul Brodetto di pesce, ma non avete mai osato chiedere

Scuola del Gusto Post by Scuola del Gusto

Di Carlo Ricci

Brodetto
Nella cucina popolare abruzzese mare e terra si incontrano qui. Il Brodetto o “Lu vrudatte”, come lo chiamano a Vasto, si differenzia dagli altri guazzetti della costa adriatica per la semplicità degli ingredienti (pesce, pomodoro, olio, erbe aromatiche), non prevede soffritti né l’aggiunta di acqua, brodo o aceto. Il pesce viene cucinato intero (tranne alcune tipologie, come la razza, che vanno tranciate) e, durante la cottura, va scosso, roteando il tegame, non girato, per evitarne la rottura. I giusti tempi di cottura delle varie specie ittiche e la marmitta di terracotta, la “tijella de craite”, in cui il pesce viene cucinato, fanno il resto.

Una delle interpretazioni sulle origini del brodetto, lo fa nascere nei grandi porti pescherecci abruzzesi dell’800, come piatto del proletariato ittico: l’armatore distribuiva all’equipaggio del peschereccio una “scafetta”, un cesto di pesce povero, che veniva cucinato in mare con pochi ingredienti disponibili a seconda della stagione: pomodoro crudo o conserva (non sempre), peperone fresco o secco ecc.

Brodetto
In ogni borgo di mare della costa abruzzese cambiando la combinazione del pescato nella scafetta e l’equilibrio tra gli ingredienti c’è un modo (o un mondo?) diverso di preparare il brodetto. Così abbiamo il brodetto alla giuliese, alla sanvitese, alla pescarese, alla vastese, ecc.

Per quanto mi riguarda, non posso dimenticare quello che preparava mia nonna, che era di Francavilla al mare: pochi pezzi di pomodoro a pera rosso e peperone verde, scorfano, testone, ragnolo d’alto mare, razza, triglietta, cozze, panocchie e, super fondamentale!, una fetta di pane abbrustolito per ogni commensale. Ma il brodetto più buono di tutti era quello che mangiavamo in due.

box-brodetto-vastese-ok
Martedì prossimo alla Scuola del Gusto, ad evocare le emozioni ed i segreti del Brodetto, nelle versioni alla pescarese e alla vastese, il maestro Ermanno Di Paolo ….. e ho detto tutto.

Puoi iscriverti al corso – showcooking IL BRODETTO DI PESCE > QUI

[Crediti | Immagini: Carmelita Cianci]